23/01/2016 SVEGLIATI ITALIA

  • INIZIATIVE
  • MATRIMONIO EGUALITARIO

“L’Italia è uno dei pochi paesi europei che non prevede nessun riconoscimento giuridico per le coppie dello stesso sesso. Le persone gay, lesbiche, bisessuali e transessuali non godono delle stesse opportunità degli altri cittadini italiani pur pagando le tasse come tutti. Una discriminazione insopportabile, priva di giustificazioni. Il desiderio di ogni genitore è che i propri figli possano crescere in un Paese in cui tutti abbiano gli stessi diritti e i medesimi doveri. Chiediamo al Governo e al Parlamento di guardare in faccia la realtà, di legiferare al più presto per fare in modo che non ci siano più discriminazioni e di approvare leggi che riconoscano la piena dignità e i pieni diritti alle persone gay, lesbiche, bisessuali e transessuali, cittadini e cittadine di questo Paese. La reciproca assistenza in caso di malattia, la possibilità di decidere per il partner in caso di ricovero o di intervento sanitario urgente, il diritto di ereditare i beni del partner, la possibilità di subentrare nei contratti, la reversibilità della pensione, la condivisione degli obblighi e dei diritti del nucleo familiare, il pieno riconoscimento dei diritti per i bambini figli di due mamme o di due papà, sono solo alcuni dei diritti attualmente negati. Questioni semplici e pratiche che incidono sulla vita di milioni di persone. Noi siamo sicuri di una cosa: gli italiani e le italiane vogliono l’uguaglianza di tutte e di tutti.” Associazioni promotrici dell’appello: Arcigay, ArciLesbica, Agedo, Famiglie Arcobaleno, Mit.

  • Start date   
  • End date   
  • Venue  
  • Place  
  • Admission Free

Recent events

  • giornata contro omofobia Lecco

    24 maggio Film ” BOY ERASED vite cancellate” a Mandello del Lario

    • IDAHO
    • INCONTRI

    Venerdì 24 maggio al Cine Teatro De Andrè di Mandello proiezione del film “ Boy Erased: vite cancellate” in collaborazione con la Pro Loco e con il Patrocinio del Comune di Mandello. Un film che affronta il tema delle Teorie Riparative che pur essendo anti scientifiche vengono ancora riproposte in alcuni Paesi, Italia inclusa. Le teorie riparative sono presunte cure dell’omosessualità, spesso proposte da realtà religiose e da gruppi integralisti, che rischiano di essere un reale pericolo per più deboli. Un film ispirato ad una storia vera raccontata da un romanzo autobiografico in cui l’autore, dopo anni di frustanti tentativi di riparazione della propria omosessualità, finalmente si decide di raccontare e rivelare. Un film che parla in modo forte e deciso sul tema del rapporto fra genitori e figli.

    08 PM | 09 Mag
  • scout cingei valmadrera contro omofobia

    18 maggio ““ All you need is love” mostra interattiva contro l’omofobia

    • INIZIATIVE
    • OMOFOBIA

    Sabato 18 maggio dalle 14,30 alle 17,30 ,nella sede Arci in via Cesare Cantù 18 a Lecco, CNGEI scout di Valmadrera, in collaborazione con Renzo e Lucio e il Circolo Arci di Lecco presentano “ All you need is love”. Un’istallazione interattiva contro l’omofobia. I responsabili di CNGEI Valmadrera, presentando l’iniziativa, affermano: “ Abbiamo fatto in quest’anno un percorso sull’inclusione e sulla prevenzione delle discriminazioni, parlando di diritti soprattutto sul diritto essere se stessi e di esercitare liberamente la propria sessualità. Con la mostra “ All you need is love “ non facciamo solo vedere quello che è stato il nostro percorso ma vogliamo sensibilizzare e far vivere questa esperienza anche ad altri all’interno della nostra comunità, dove spesso questo temi non vengono trattati”

    08 PM | 09 Mag
  • giornata contro omotransfobia lecco

    17 maggio ” Favole straordinarie per famiglie non ordinarie “

    • INIZIATIVE
    • OMOFOBIA

    Venerdì 17 maggio alle 18,30 al Palazzo delle Paure, in collaborazione con Comitato Arci Lecco e la Libreria Volante di Lecco e con il patrocinio del Comune di Lecco presentazione del libro per bambini “ Fiabe straordinarie di famiglie non ordinarie” degli autori lecchesi Matteo Perego ed Elisa Binda edito da Einaudi Ragazzi.
    Il libro, fresco di stampa dal 12 maggio nelle librerie, vuole raccontare attraverso le fiabe la presenza e l’esistenza di vari tipi di famiglie che fanno parte della nostra vita. Un libro che, attraverso le fiabe, può aiutare tutti a capire che esistono varie e svariate forme di famiglia. Le fiabe parlano di una streghetta con due papà maghi, due fratellini e le loro mamme piratesse, una coppia di orchi che adotta un elfo, un giovane mago che si sente una strega, un papà single fantasma e di tante altre famiglie non ordinarie. Elisa Binda sottolinea “Abbiamo scritto questo libro per dare a ogni bambino una fiaba in cui riconoscere sé stesso e la propria famiglia e per portare le fiabe più vicino al mondo di oggi. Le storie sono divertenti, avventurose e con dei personaggi un po’ pazzi!”

    08 PM | 09 Mag