17 maggio. Giornata contro l’ omofobia e la transfobia a Lecco. Progetto nelle scuole

#stopomofobiaLecco

In occasione del 17 maggio,  in cui si celebra la Giornata contro l’omofobia e la transfobia, l’associazione Renzo e Lucio propone una campagna di sensibilizzazione nelle scuole del territorio.

Un braccialetto contro l’omofobia con la scritta #stopomofobiaLecco verrà distribuito agli studenti: in un volantino-cartoncino ci sarà un invito a ritagliare il braccialetto ed indossarlo per quel giorno a scuola. Un gesto semplice che vuole renderli attivi e promotori di un cambiamento nelle scuole in cui ancora troppo spesso le persone vengono giudicate od isolate a causa del loro orientamento sessuale.

Spesso nelle scuole lecchesi il termine “frocio” viene ancora usato per denigrare o insultare. Spesso alcuni ragazzi e ragazze vengono derisi a causa del loro presunto orientamento sessuale. Non sempre le scuole riescono a contenere questi atteggiamenti a volte dati per scontati e normali. Spesso non si interviene perché viene considerato l’insulto una cosa comune e normale, dimenticando quanto può essere invece offensivo ed offensivo par altri ragazzi e ragazze.

La Giornata contro l’omofobia e la transfobia del 17 maggio è un momento importante per ricordare anche nelle scuole quanto sia importante creare un ambiente in cui tutti possono sentirsi accolti e non giudicati.

Giornata mondiale LGBT. Renzo e Lucio contro l’omofobia

In questi anni Renzo e Lucio ha lavorato con tante scuole di Lecco per aiutare i ragazzi e le ragazze a capire cosa sia l’omosessualità, l’orientamento sessuale, l’identità di genere. Purtroppo ultimamente assistiamo ad un calo di attenzione da parte delle scuole su questi temi, forse la paura che alcuni hanno generato con la fantomatica ideologia del Gender che mira ad escludere qualsiasi intervento nelle scuole per aiutare i ragazzi e le ragazze a capire.

Questa iniziativa vuole rompere allora un muro che si sta creando e che genera ancora sofferenza per alcuni studenti.

Vogliamo invitare i ragazzi ad essere protagonisti attivi di un cambiamento anche nelle scuole per renderle accessibili e vivibili per tutti e per generare una cultura del rispetto.

Inviteremo anche i ragazzi a farsi una foto ed a pubblicarla su Instagram per dire insieme no all’omofobia non solo in classe ma anche fuori con l’hashtag : #stopomofobiaLecco

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*