domenica 7 aprile “la Pizzoccherata” alla Baita Alpini Monte Medale Lecco

un momento di incontro gay e lesbico

domenica 7 aprile ore 12,30 alla Baita Alpini di Rancio LA “PIZZOCCHERATA” Anche quest’anno tornano i pranzi in compagnia di Renzo e Lucio per finanziare il carro con cui vorremmo partecipare al Pride.

Nella baita degli Alpini di Rancio, in via Quarto 2 a Lecco, l’appuntamento è  per domenica 7 aprile alle 12.30.

Il pranzo autogestito prevede: – Pizzoccheri – Costine e insalata Come d’abitudine siete invitati a portare qualcosa  per antipasto o dolce da dividere con gli altri. Quota di partecipazione 20 euro Le adesioni si raccolgono entro giovedì 4 aprile ai numeri

333 9296428 Silvio

391 7359560 Michael

348 7767090 Mauro

Non potete mancare! Vi aspettiamo

serata al femminile Girl’s Night al Circolo Libero Pensiero

venerdì sono al libero pensiero

Venerdì 29 marzo dalle 21,30 Renzo e Lucio in collaborazione con il gruppo Venerdì sono al Libero organizza la serata “GIRL’S NIGHT” una serata pensata per il pubblico femminile

Sul palco si alterneranno Arianna e Veronica Howle, con brani di artiste rigorosamente donne. Inoltre Carlotta, Michela e Maria Elena ci faranno ascoltare letture tratte da “I monologhi della vagina “, per vedere le cose dal punto di vista delle donne. Con ilarità ma anche come atto di denuncia  per i tanti soprusi di cui sono state e sono vittime.

Ingresso libero “serata per le donne ma il pubblico maschile  è ben accetto”

proiezione del film Disobedience martedì 26 marzo

cineforum dinamo culturale lecco

Martedì 26 marzo ore 21 Spazio Teatro Invito via Ugo Foscolo 42 Lecco (zona Ospedale Manzoni)

Dinamo Culturale con Renzo e Lucio proiezione del Film

“Disobedience”di Sebastián Lelio, Usa/Gran Bretagna/Irlanda, 2017, 114’ Ronit, figlia del rabbino capo della comunità ebraico ortodossa di Londra, torna da New York, dove vive da lungo tempo, nella capitale britannica per i funerali del genitore. Qui ritrova Dovid, studioso della Torah, ed Esti di cui era amica e scopre che i due ora si sono sposati. Tra Ronit ed Esti c’era stata un’attrazione che un tempo aveva creato turbamento nella comunità e che ora rischia di tornare ad accendersi. Presentato al Toronto International Film Festival 2017.